In primo piano:
Home / Scopri / Fotografia / Il talento di vivere: dopo il successo, un grazie a tutti voi!

Il talento di vivere: dopo il successo, un grazie a tutti voi!

Grande successo anche quest’anno per i “nostri” talenti in RER: ma il talento più importante è la capacità di crescere insieme per il bene comune.

Cari amici, anche quest’anno abbiamo trascorso una piacevole serata grazie ai i Talenti Regionali, che hanno presentato lo spettacolo Il Talento di Vivere, andato in scena lunedì 14 dicembre presso il Teatro Dehon di Bologna.

Il Circolo dei Dipendenti della Regione ha organizzato questo evento allo scopo di raccogliere fondi da destinare al progetto Casa Siepelunga di AGEOP-Ricerca, l’associazione con cui collaboriamo e che seguiamo da diversi anni.

Con questa finalità, ed anche con l’intenzione di stimolare la creatività dei nostri Talenti, Laura Grossi e Michele Dalpozzo (direttori artistici e presentatori), hanno saputo creare un team con artisti a noi già noti e new entry, in grado di divertire il pubblico con uno spettacolo pieno di sorprese, risate, buona musica, senza tralasciare qualche momento di riflessione.

Tutti bravissimi, sia chi è salito sul palco, che chi si è prodigato dietro le quinte.

Vogliamo ringraziare tutti quanti per il grande lavoro di preparazione profuso nei mesi precedenti e per l’ottima riuscita della serata.

Grazie per averci fatto divertire e per aver contribuito, con il vostro Talento, all’acquisto di altri mattoncini per la realizzazione del progetto di AGEOP.

E’ questa anche l’occasione per inviare a tutti gli auguri per le prossime Festività, a tutti voi ed alle vostre famiglie. Un augurio che ci accomuna, in un periodo di incertezze come quello che stiamo vivendo, perché sentiamo tutti la necessità di andare avanti ed affrontare un 2016 nel nome della solidarietà, della vicinanza, del rispetto.

Il Consiglio Direttivo

 

Quella che vedi è solo una piccola anteprima fotografica: CLICCA QUI per vedere la galleria completa a cura di Guido Barbi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*